Italiano Italiano English English

Storia dell' American Staffordshire Terrier

Come e quando nasce l'Amstaff

Bulldog

Prima di inoltrarmi a raccontare la storia dell'Amstaff è doveroso accennare brevemente ad alcune razze di cani presenti in Inghilterra, che sono legate strettamente alle origini del nostro cane.

In primo luogo facciamo riferimento al Bulldog, era allevato in Inghilterra fin dal 1600 con il proposito di creare un cane adatto al combattimento con i tori. Esso era molto diverso da quello attuale, era più agile e potente, più dritto sugli arti, con tartufo allungato e code lunghe.

Bulldog 2

Il Bulldog di quei tempi assomigliava molto di più all'A.S.T. che al Bulldog di oggi. Questo cane si rivelò inadatto per il combattimento a causa della sua grande mole e , verso la metà del 1700 , decisero quindi di incrociarlo con altri cani presenti in Inghilterra, i terrier. I terrier erano e sono tuttora cani di taglia medio piccola , con una vivacità ed un carattere molto forte, questi venivano usati per la caccia agli animali nocivi.

Lo scopo principale di questi incroci era indirizzato all'ottenimento di cani da combattimento, non solo tra cani ma anche con altri animali quali: l'asino, la scimmia, il tasso e i topi.

I soggetti ottenuti dall'incrocio tra il Bulldog e i Terrier vennero chiamati con i nomi più disparati ma, quello più ricorrente fu Bull and Terrier. I soggetti così incrociati presentavano differenze notevoli sia di taglia che di colore. Nel 1835 venne emanata in Inghilterra una legge che vietava i combattimenti tra cani e quindi molte razze affermate da questi incroci scomparvero, anche se i combattimenti continuarono clandestinamente.

Il processo migratorio dal Vecchio Continente al Nuovo in questi anni si intensificò parecchio, i coloni portarono in America soggetti di BULL AND TERRIER da combattimento, provenienti sia dall'Inghilterra che dall'Irlanda e dalla Scozia.

Presto si accorsero delle enormi potenzialità accorsero delle enormi potenzialità di questo cane e cominciarono ad allevarlo anche per la guardia, la caccia e il raduno delle mandrie.

Nel 1898 C.Z. Bennet fondò l'UNITED KENNEL CLUB ( U.K.C.). I cani Bull and Terrier vennero registrati sotto il nome di PIT BULL TERRIER. Nel 1909 l'AMERICAN DOG BREEDER ASSOCIATION ( A.D.B.A.) omologò la razza con lo stesso nome.

Nel 1921 venne fondato l'AMERICAN BULL TERRIER ASSOCIATION che elaborò il primo standard di razza. Questo Club però non riuscì ad avere il riconoscimento dell' A.S.T. Nel 1936 fu fondato STAFFORDSHIRE TERRIER CLUB OF AMERICA che ottenne il riconoscimento della razza sotto il nome di STAFFORDSHIRE TERRIER.

Antichi

Il primo soggetto iscritto al Libro Genealogico fu Farmer's Snuggles Up , di proprieta di Wilfred T. Brendon che fu anche il primo presidente dello Staffordshire Terrier Club of America. Nel 1974 l'American Kennel Club chiese di cambiare il nome di questa razza in American Staffordshire Terrier. Nel 1985 la F.I.C.I. ha riconosiuto l'Amstaff come razza.

WILD BOAR KENNEL - ITALY Tel +393396862962 - SERBIA Tel+381691203797 Realizzato da siti professionali firenze, realizzazione siti internet firenze, realizzazione siti web firenze, web design firenze, prato, pistoia, pisa WEBMASTER FIRENZE ©2014